La protezione delle risorse di Windows non può eseguire l'errore dell'operazione richiesta durante l'esecuzione di SFC / SCANNOW

Il controllo file di sistema è un ottimo strumento se c'è qualcosa che non funziona nel sistema operativo Windows. Esegue la scansione del computer e ripristina i file di sistema di Windows danneggiati. Tuttavia, molti utenti hanno segnalato che non possono eseguire il comando sfc / scannow e ottenere l'errore che dice che la protezione delle risorse di Windows non può eseguire l'operazione richiesta

Abbiamo raccolto alcune soluzioni che ti aiuteranno a risolvere questo errore, segui le soluzioni di seguito.

Soluzione 1: eseguire SFC in modalità provvisoria

FASE 1: Stampa di Windows e R chiavi insieme per aprire la corsa finestra di dialogo. Nella casella che si apre, digita msconfig e premi il pulsante OK.

Esegui il campo di ricerca dei comandi Digita Msconfig Invio

FASE 2: ora si aprirà una nuova finestra. Innanzitutto, passa alla scheda di avvio nel menu principale. Troverai le opzioni di avvio lì, seleziona la casella di controllo denominata opzione di avvio sicuro . Dopo aver selezionato l'opzione di avvio sicuro, fare clic sul pulsante OK per salvare le impostazioni.

Opzioni di avvio

PASSAGGIO 3: un prompt ti dirà di riavviare il computer quando chiudi la finestra delle opzioni di avvio, fai clic sull'opzione Riavvia

Dopo il riavvio del computer, controlla se ora puoi eseguire il comando di scansione SFC senza questo errore o meno.

Soluzione 2: eseguire CHKDSK

Inoltre, la scansione SFC non viene eseguita a causa degli errori nel disco rigido. CHKDSK ti aiuterà a controllare che il tuo disco rigido funzioni correttamente per eseguire lo strumento Controllo file di sistema. Segui i passaggi seguenti per eseguire CHKDSK.

PASSAGGIO 1: premere il tasto Windows per cercare il prompt dei comandi, digitare cmd nella casella di ricerca. Fare clic con il tasto destro sull'opzione che dice prompt dei comandi e scegliere l' opzione Esegui come amministratore .

Cmd Esegui come amministratore Min

PASSAGGIO 2: fare clic sull'opzione nel prompt Controllo account utente. 

PASSAGGIO 3: nella finestra del prompt dei comandi, digitare chkdsk / r e premere il tasto Invio per eseguire il comando. Digita y per confermare il comando. Attendi il completamento delle esecuzioni del comando, quindi chiudi la finestra del prompt dei comandi.

Chkdsk Cmd

FASE 4: Riavvia il computer, inizierà automaticamente a controllare e riparare il tuo disco rigido. Il processo CHKDSK richiederà del tempo a seconda delle dimensioni e del contenuto del disco rigido.

Quando il processo viene completato e il computer inizia a eseguire il comando SFC e controlla se funziona.

Soluzione 3: modificare i descrittori di sicurezza nella cartella winsxs

La cartella Winsxs contiene i file fondamentali per l'esecuzione della scansione SFC. Molte volte SFC non può essere eseguito perché le descrizioni di sicurezza della cartella winsxs presentano alcuni problemi. Quindi, per prima cosa devi correggere la cartella winsxs per eseguire la scansione SFC. 

PASSAGGIO 1: fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante di Windows e selezionare l' opzione del prompt dei comandi (admin) dal menu che si apre.

Cmd Admin

PASSAGGIO 2: verrà visualizzato un messaggio di richiesta dell'account utente, fare clic sul pulsante Sì.

PASSAGGIO 3: nella finestra del prompt dei comandi, digitare il seguente comando e quindi premere il tasto Invio per eseguire il comando.

ICACLS C: \ Windows \ winsxs

Comando Cmd

Attendi l'esecuzione del comando e quindi chiudi la finestra del prompt dei comandi. Riavvia il computer e prova la scansione SFC nel prompt dei comandi.

Soluzione 4 - Abilita Windows Module Installer

Se il servizio Windows Modules Installer è disabilitato sul tuo computer, è il motivo per cui la scansione sfc non funziona. Segui i passaggi seguenti per risolvere il problema:

PASSAGGIO 1: premere i tasti Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui , digitare services.msc nella casella di testo e fare clic sul pulsante OK. Le finestre dei servizi di Windows si apriranno.

Esegui servizi

PASSAGGIO 2: Scorri verso il basso nelle finestre Servizi e individua il programma di installazione del modulo di Windows . Fare clic con il tasto destro sul servizio e fare clic sull'opzione di avvio .

Avvia Windows Module

Riavvia il servizio Windows Module Installer sul tuo computer e sarai in grado di eseguire la scansione SFC dopo aver avviato il servizio.

Soluzione 5: eseguire i comandi di ripristino

Se l'errore si è verificato nella versione di avvio corrente del sistema operativo Windows, è necessario avviare la modalità di ripristino per risolvere il problema. In questo metodo, eseguiremo i comandi nel prompt dei comandi della modalità di ripristino per abilitare l'utilità di scansione SFC.

PASSAGGIO 1: riavvia il computer dalle opzioni di alimentazione nel menu di avvio. Attendi che il computer si spenga e quando il computer inizia ad avviarsi in modalità di ripristino (a seconda del pulsante di avvio di ripristino del produttore sarà diverso come f10 o f12 o qualche altra chiave, cercalo).

PASSO 2: Quando sei in modalità di ripristino, trova il programma del prompt dei comandi ed eseguilo.

PASSAGGIO 3: digitare il seguente comando nel prompt dei comandi e premere Invio per eseguire il comando

sfc / SCANNOW / OFFBOOTDIR = c: \ / OFFWINDIR = c: \ windows

Una volta eseguito il comando, esci dalla modalità di ripristino e avvia normalmente il sistema operativo. Aprire la finestra del prompt dei comandi ed eseguire il comando di scansione SFC per eseguire la scansione.