Come riparare la sincronizzazione di Google Chrome è un problema in pausa

Il processo di sincronizzazione è in pausa in Google Chrome ? Stai cercando di riprendere il processo ma non funziona niente? Se è così, non devi preoccuparti. Basta applicare queste semplici correzioni alla fine e il problema sarà risolto in un batter d'occhio.

Fix-1 Modifica le impostazioni dei cookie di Google Chrome-

La modifica delle impostazioni dei cookie per consentire ai tuoi account di sincronizzare i tuoi dati in Google Chrome risolverà questo problema-

1. Apri una finestra di Google Chrome sul tuo dispositivo.

2. Nella finestra di Google Chrome , copia-incolla o digita questa riga nella barra degli indirizzi e premi Invio .

chrome: // settings / content / cookies

Impostazioni dei cookie

3. Ora scorri verso il basso nella finestra delle impostazioni, oltre all'opzione " Consenti " fai clic su " Aggiungi ".

Aggiungi Consenti sito

4. Successivamente, copia e incolla o digita " accounts.google.com " sotto l' opzione " Sito ".

5. Quindi, fare clic su " Aggiungi " per consentire questo sito Web.

Account Aggiungi

Chiudi la finestra di Google Chrome .

Riavvia Google Chrome sul tuo computer.

Il processo di sincronizzazione funzionerà di nuovo.

Fix-2 Ripristina Google Chrome-

Il ripristino di Google Chrome risolverà sicuramente questo problema.

1. In un primo momento, è necessario aprire una finestra di Google Chrome.

2. Quando si apre la finestra di Google Chrome , copia-incolla o digita questa riga nella barra degli indirizzi e premi Invio .

chrome: // settings / resetProfileSettings 

3. Ora quello che devi fare è cliccare su " Ripristina impostazioni " per ripristinare Google Chrome sul tuo computer.

Ripristina le impostazioni

Questo darà a Google Chrome  un nuovo inizio.

Riavvia il browser e il processo di sincronizzazione funzionerà come prima.

Il tuo problema sarà risolto.