Come risolvere i problemi di avvio in Windows 10

I problemi di avvio in Windows 10 possono verificarsi a causa di vari motivi, a partire da un problema BSOD a uno spegnimento improprio del sistema. Nel caso in cui si riscontrino problemi con l'avvio del computer, provare queste soluzioni e il problema di avvio sarà risolto in pochissimo tempo.

Fix-1 Usa il sistema di riparazione all'avvio-

Utilizzare un sistema di riparazione di avvio da Windows Recovery  Environment .

1. Avvia il tuo computer.

2. Quindi, fare clic su " Opzioni avanzate " nella finestra " Riparazione automatica ".

Opzione avanzata di riparazione Auromatic

2. Quando la finestra " Scegli un'opzione " viene visualizzata sullo schermo, fare clic su " Risoluzione dei problemi ".

Risolvi i problemi

3. Quindi, fare clic su " Opzioni avanzate " per accedervi.

Risolvi i problemi avanzati

4. Successivamente, è necessario fare clic su " Ripristino all'avvio ".

Startup Repair cercherà vari problemi che potrebbero causare questo problema sul tuo dispositivo e risolverà il problema.

Riparazione di avvio

Se questa correzione non funziona, passa alla successiva.

Fix-2 Usa il prompt dei comandi dalla risoluzione dei problemi-

1. Nella finestra delle impostazioni di riparazione automatica , fare clic su " Opzioni avanzate ".

Opzione avanzata di riparazione Auromatic

2. Quindi è necessario fare clic su " Risoluzione dei problemi ".

Risolvi i problemi

3. Quello che devi fare dopo è fare clic su " Opzioni avanzate " per visualizzare le opzioni avanzate.

Risolvi i problemi avanzati

4. Infine, fare clic su " Prompt dei comandi " per utilizzarlo.

Prompt dei comandi Nuovo

5. Quando vedi che il prompt dei comandi è stato aperto sul tuo computer, devi navigare nell'unità installata di Windows. (In genere, è l'unità " C: ").

Per fare ciò, inserisci semplicemente la lettera dell'unità in cui è installato Windows nella  finestra del prompt dei comandi e quindi premi Invio .

C Dir

6. Nella finestra del prompt dei comandi , copia e incolla questi comandi, quindi premi Invio dopo ciascuno di essi per creare una nuova directory di backup.

cd \ windows \ system32 \ config md backup

Cd Windows System 32 Backup

7. Il passaggio successivo consiste nel copiare il backup. Per farlo, esegui questo comando.

copia *. * backup

Copia backup

8. Quindi, per copiare il backup del registro dalla directory Regback , copia e incolla i comandi indicati di seguito e premi " Invio ".

copia di registrazione del cd *. * ..

Cd Regback

9. Nel caso in cui vedi che il messaggio " Sovrascrivi .. \ DEFAULT? (Sì / No / Tutti): "la richiesta è arrivata sul terminale CMD, è sufficiente premere" A "dalla tastiera. Questo sovrascriverà i file della destinazione.

Chiudi la finestra del prompt dei comandi .

11. Quindi, fare clic su " Continua " per continuare con Windows 10.

Continua

Ora, controlla se questo aiuta o no.

Fix-3 Ripristina o aggiorna questo PC-

Se non funziona nulla per te, il ripristino o l'aggiornamento del computer è l'ultima opzione disponibile per te.

1. Di nuovo, fare clic su " Opzioni avanzate " per accedere alle opzioni avanzate.

Opzione avanzata di riparazione Auromatic

2. Quando viene visualizzata la finestra " Scegli un'opzione ", fare clic su " Risoluzione dei problemi ".

Risolvi i problemi

3. Ora, devi fare clic su " Ripristina questo PC ".

Ripristina questo PC

2. Qui saranno disponibili due opzioni. Questi sono-

un. Aggiorna il tuo PC - L'aggiornamento del PC manterrà tutti i file invariati tranne alcuni file di sistema e impostazioni.

b. Ripristina il tuo PC * - Ripristina significa che il tuo dispositivo verrà ripristinato allo stato predefinito.

Scegli una di queste opzioni e fai clic su di essa (ti consigliamo di aggiornare prima il tuo PC e controllare. Se non funziona, non è possibile ripristinare il computer).

Aggiorna Correggi l'unità in cui è installato Windows è bloccato Errore di Windows 10

3. Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il processo.

Una volta ripristinato / aggiornato, il problema di avvio scomparirà.

* NOTA : nel caso in cui si ripristini il computer, leggere questo articolo per eseguire il backup dei file importanti su un'unità flash senza avviare Windows 10.

Il tuo problema sarà risolto.