Correggi l'errore della schermata blu della morte SYNTP.SYS in Windows 10

L'errore di schermata blu della morte SYNTP.SYS di solito si verifica qualche tempo dopo che l'utente ha effettuato l'accesso al sistema. Pertanto, potremmo risolvere il problema dopo aver effettuato l'accesso al sistema.

SYNTP.SYS Blue Screen of Death Error in Windows

Syntp.sys schermata blu di errore di morte in Windows

Qual è il file SYNTP.SYS?

Come suggerisce l'estensione del file, SYNTP.SYS è un file di sistema che rappresenta il kit di ripristino del sistema. È necessario e non può essere cancellato. Quando il file è danneggiato o mancante, causa il suddetto errore di schermata blu. Tuttavia, poiché questo file ha un livello di sicurezza basso, i problemi con esso sono abbastanza comuni.

Cause

Le cause di questo errore sono le seguenti:

1] Driver del kit di ripristino del sistema obsoleti o danneggiati.

2] Problemi con il registro di Windows a causa di modifiche al software.

3] Virus o malware che causano file mancanti.

4] Problemi con un hardware fastidioso.

5] Un disco rigido danneggiato.

6] RAM danneggiata.

Prova la seguente risoluzione dei problemi per risolvere il problema:

Passaggi preliminari

1] Eseguire una scansione completa del sistema antimalware. Il SYNTP.SYS è soggetto ad attacchi di virus e malware a causa del suo basso livello di sicurezza.

2] Aggiorna Windows. Microsoft potrebbe rilasciare una correzione per rendere più sicuro il file SYNTP.SYS e la correzione sarebbe sotto forma di un aggiornamento di Windows. Ecco la procedura per un aggiornamento di Windows.

Controlla gli aggiornamenti

3] Eseguire un ripristino del sistema per recuperare il file nel caso in cui non sia presente. Ecco la procedura per un Ripristino configurazione di sistema.

4] Disinstallare qualsiasi programma installato di recente nel caso in cui potrebbe aver causato modifiche al software.

5] Eseguire una scansione SFC per aiutare a ripristinare i file di sistema. Ecco la procedura per una scansione SFC.

Sfc Scan

6] Eseguire una scansione CHKDSK. Controlla i settori danneggiati in un disco rigido e li ripara. Ecco la procedura per una scansione CHKDSK.Chkdsk

7] Aggiorna tutti i driver hardware. Ecco la procedura per aggiornare i driver in Windows 10.

Successivamente, procedere con le seguenti soluzioni:

1] Correzione a livello di registro

2] Eseguire un controllo di diagnostica della memoria

Soluzione 1] Correzione a livello di registro

Dobbiamo eliminare alcuni file per i driver del mouse e della tastiera dall'Editor del Registro di sistema. La procedura per farlo è la seguente:

1] Premere Win + R per aprire la finestra Esegui e digitare il comando regedit . Premi Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema.

Regedit Run

2] Passa ai seguenti tasti:

Per il driver del mouse (SynTPS.sys):

Computer \ HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Control \ Class \ {4d36e96b-e325-11ce-bfc1-08002be10318}

Per il driver della tastiera: (HKKbdFltr.sys):

Computer \ HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Control \ Class \ {4d36e96f-e325-11ce-bfc1-08002be10318}

Correzione a livello di registro

3] Nel riquadro di destra, trova UpperFilters e fai clic destro su di esso. Seleziona Modifica .

4] Elimina i seguenti testi nella finestra Modifica multistringa e fai clic su OK per salvare le impostazioni:

Per il driver del mouse: HKMouFltr

Per il driver della tastiera: HKKbdFltr

Inserimento di più stringhe

5] Riavvia il sistema e controlla se aiuta.

Soluzione 2] Eseguire un controllo di diagnostica della memoria

1] Premere Win + R per aprire la finestra Esegui e digitare il comando mdsched.exe . Premere Invio per aprire lo strumento di diagnostica della memoria di Windows.

Mdsched

2] Selezionare Riavvia ora e verificare la presenza di problemi.

Riavvia ora e verifica la presenza di problemi di memoriaSpero che sia d'aiuto!