Correggi l'errore di schermata blu rtwlane.sys su Windows 10

Gli errori della schermata blu della morte chiudono immediatamente il sistema e l'utente perde tutti i dati non salvati. Un errore noto della schermata blu è:

Errore di schermata blu rtwlane.sys

Correggi l'errore di schermata blu Rtwlane.sys su Windows 10

Questo errore viene conteggiato nella categoria IRQL DRIVER NON MENO O UGUALE degli errori di schermata blu.

Causa-

La causa di questo errore è un driver NIC PCI-E LAN wireless Realtek PCI-E danneggiato o obsoleto. Di solito, viene risolto dopo l'aggiornamento di questi driver.

Prima di aggiornare i driver, potremmo provare a eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi della schermata blu. Vai su Impostazioni >> Aggiornamenti e sicurezza >> Risolvi i problemi ed esegui lo strumento di risoluzione dei problemi della schermata blu .

Risoluzione dei problemi relativi alla schermata blu

Prova queste soluzioni se i metodi precedenti non funzionano-

Fix-1 Esegui strumento di diagnostica della memoria-

Questo problema è associato alla corruzione nella memoria del sistema. L'esecuzione di Memory Diagnostic Tool può aiutare.

1. Premere il tasto Windows + R per avviare Esegui. 

2. Nella finestra Esegui , digitare " mdsched.exe " e quindi premere Invio .

Mdsched

Lo strumento di diagnostica della memoria di Windows verrà aperto.

3. Nella finestra Diagnostica memoria di Windows , fare clic su " Riavvia ora e verifica eventuali problemi (consigliato) ".

Windows Meory Diaognostic

Il computer verrà riavviato e quando il computer si avvia, lo strumento di diagnostica della memoria di Windows verificherà la presenza di eventuali errori nella memoria e lo risolverà.

Questo processo potrebbe richiedere del tempo.

Al termine del processo il computer verrà riavviato.

Controlla se il problema persiste o meno.

Fix-2 Cambia i tuoi criteri del disco rigido-

La modifica dei criteri del disco rigido potrebbe risolvere il problema.

1. Premere il tasto Windows + R per avviare la finestra Esegui .

2. Nella finestra Esegui , digitare " devmgmt.msc " e quindi premere Invio .

Si aprirà la finestra Gestione dispositivi .

3. Nella finestra Gestione dispositivi , espandere " Unità disco ".

4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'unità HDD / SSD e quindi fare clic su " Proprietà ".

Puntelli Hdd

5. Nella finestra Proprietà , vai alla scheda " Criteri ".

6. A questo punto, verificare l'opzione “ Abilita cache di scrittura su questo dispositivo “.

7. Infine, fare clic su " OK " per salvare le modifiche.

Criteri Hdd Device Manager

Chiudi la finestra Gestione dispositivi .

Riavvia il computer.

Dopo il riavvio, questo problema verrà risolto di sicuro.

Fix-3 Esegui il controllo degli errori dell'unità di Windows-

Errori nella partizione di Windows possono portare a questo problema BSOD.

1. Per aprire Esplora file sul vostro computer, premere il tasto Windows + E .

2. Nella finestra Esplora file , sul lato sinistro, fare clic su " Questo PC " per visualizzare tutte le unità del computer.

3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'unità in cui è installato Windows sul computer (generalmente è Disco locale (C :) ) e quindi fare clic su " Proprietà ".

Puntelli unità C.

4. Nella finestra Proprietà disco locale (C :) , vai alla scheda " Strumenti ".

5. Nella sezione Controllo errori , fare clic su " Verifica ".

Strumenti Verifica errore in C

6. Ora, fare clic su " Scan drive ".

Scansiona unità

7. Al termine del processo di riparazione, fare clic su " Chiudi " per chiudere la finestra Controllo errori .

C Controllare Drive Close

Ora prova ad accedere di nuovo all'unità sul tuo computer. Se il problema continua a infastidirti, scegli la soluzione successiva.

Fix-4 Esegui controllo disco-

1. Fare clic nella casella di ricerca accanto all'icona di Windows e quindi digitare " cmd ".

2. Quindi, fare clic con il tasto destro su " Prompt dei comandi " nel risultato della ricerca con privilegi elevati e scegliere " Esegui come amministratore ".

3. Fare clic su " " se viene richiesta l'autorizzazione dal Controllo dell'account utente .

Cmd Search

Verrà aperto il prompt dei comandi con diritti amministrativi.

4. Nella finestra del prompt dei comandi , copia-incolla e modifica il comando, quindi premi Invio dopo per eseguirlo.

chkdsk / f  

[ Esempio - Sostituisci "'con la lettera di unità della partizione in cui Windows è installato sul tuo computer. Per noi il comando sarà simile a questo-

chkdsk / f C:

]

Errore di Chkdsk Isdone.dll

Questo processo potrebbe richiedere del tempo per essere completato.

Chiudi la finestra del prompt dei comandi .

Adattatore di rete di aggiornamento Fix-5-

1] Premere Win + R per aprire la finestra Esegui e digitare il comando devmgmt.msc . Premere Invio per aprire la finestra Gestione dispositivi.

Digita Devmgmt

2] Espandere l'elenco degli adattatori di rete e individuare i seguenti driver: driver audio ad alta definizione (HD) Realtek, driver per lettore di schede Realtek e driver LAN (Local Area Network) Realtek.

3] Fare clic con il tasto destro su ciascuno di questi driver uno per uno e selezionare Aggiorna driver.

Aggiornamento driver Realtek

4] È inoltre possibile disinstallare i driver e riavviare il sistema. Ciò reinstallerebbe i driver.

5] Un altro modo per reinstallare i driver sarebbe scaricarli manualmente dal centro download di Intel.